AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
27 Gennaio 2020
Ci sono 203 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Iscrivi alla Newsletter di Coelum Astronomia
  • Commenti Recenti

  • Parole dal Sito

  • Seguici anche su Facebook!

  • Active Members

    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
     
  • Online Users

    Al momento non ci sono utenti online
  • Letto 5.243 volte
    5 Commenti
    Commenta
    La Cometa Hartley è ben visibile nei nostri cieli in questi giorni nella costellazione del Cigno, se osservata in zone poco illuminate. Si troverà alla distanza minima dalla Terra il prossimo 20 ottobre 2010.
    Cometa 103P Hartley

    La Cometa 103P Hartley (Virtual Telescope)

    Una nuova immagine ci arriva dalla Cometa 103P/Hartley fotografata da Gianluca Masi del Virtual Telescope.
    Apparentemente si osserva una qualche attività intorno al nucleo, ben visibile nel quadratino in alto a destra.
    Vedi un’immagine ad alta risoluzione [Virtual Telescope]

    La Cometa Hartley è ben visibile nei nostri cieli in questi giorni nella costellazione del Cigno, se osservata in zone poco illuminate.
    Si troverà alla distanza minima dalla Terra il prossimo 20 ottobre 2010 (approssimativamente a 0.12 UA, dove 1 UA è distanza media Terra-Sole dell’ordine di 150 milioni di chilometri), e il 28 ottobre alla minima distanza dal Sole.

    Ringraziamo Gianluca per la cortesia delle immagini e delle informazioni sulla cometa.
    Nei prossimi giorni ulteriori aggiornamenti.

    Commenta

    5 Commenti a “Sempre più vicina la cometa 103P/Hartley”

    1. SANDRO scrive:

      Solo per segnalare un possibile errore. Non è nella costellazione del cigno
      Saluti e complimenti per il nuovo sito

    2. marco scrive:

      ciaoo gran bel articolo…complimenti volevo anche segnalarvi un nuovo blog di astronomia “New Aster Blog” :

      http://www.webaster.blogspot.com ciao !!!

    3. Pietro Aceti scrive:

      ciao a tutti!! ottimo articolo.
      sSe c’è qualcuno che abita nei pressi di Milano o di Monza o Lecco che a Seveso (MB) il giorno 5-novembre dalle 21, l’osservatorio astronomico di Seveso, riconosciuto dal Minor Planet Center con il codice C24, apre al pubblico per una presa diretta della cometa Hartley. per tutti quelli che volessero partecipare l’ingresso è gratuito.
      Pietro Aceti
      Osservatorio astronomico città di Seveso

      per maggiori informazione
      http://www.astroseveso.it
      http://acetipietro.altervista.org

    4. damiano scrive:

      vista una meteora verde ben luminosa (direi un -2, -3) sopra firenze qualche giorno fa, in tarda sera…

      dite che potrebbe esserne un frammento? si parla di un possibile sciame meteorico….

    5. Luca scrive:

      Confermo anch’io l’osservazione di una brillante meteora il 19.10.10 (tra le 21,30 e 22,30 T.U.) mentre cercavo la cometa Hartley2. Praticamente l’ho vista sfrecciare nel campo del mio telescopio mentre osservando la zona di cielo tra la stella Capella (alpha Aur) e la stella epsilon Aur. Alzando gli occhi dall’oculare l’ho vista poi perdersi nella direzione della Costellazione del Perseo . Colore giallo-verde mag. stimata -2. Luogo di osservazione in provincia di Monza (seeing 4).

    Scrivi un Commento

    Devi aver fatto il login per inviare un commento