AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
25 Maggio 2020
Ci sono 255 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Iscrivi alla Newsletter di Coelum Astronomia
  • Commenti Recenti

  • Parole dal Sito

  • Seguici anche su Facebook!

  • Active Members

    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
     
  • Online Users

    Avatar membro
  • Letto 3.809 volte
    Nessun commento
    Commenta
    Al centro un piccola nana bianca e intorno nastri colorati di gas caldo e luminoso: NGC 5189, la nebulosa planetaria avvistata da Hubble, sembra proprio un fiocco. I ricercatori studiano questi oggetti per conoscere il futuro del Sole.

    Il telescopio spaziale HUBBLE augura a tutti un Buon Natale con una straordinaria immagine della nebulosa planetaria NGC 5189 la cui struttura ricorda un gigante e colorato fiocco, quasi una decorazione natalizia.

    Scoperta da John Herschel nel 1835, la Nebulosa Planetaria NGC 5189 è un oggetto di circa 3 primi di diametro, visibile dall'emisfero australe nella costellazione della Mosca (vedi video in basso). NASA, ESA and the Hubble Heritage Team (STScI/AURA)

    Hubble, nel corso della sua carriera nello spazio, ha più e più volte fotografato le nebulose planetarie, che altro non sono che lo stadio finale di stelle di luminosità simile a quella del Sole. Al termine della loro vita, queste stelle si disgregano formando strutture intricate che gli astronomi stanno ancora in parte cercando di capire, come quella di NGC 5189.
    Studiando questi oggetti celesti, soprattutto grazie a Hubble, i ricercatori possono prevedere il futuro del Sole, il quale si trasformerà in una nebulosa quando esaurirà la sua energia, ma questo solo fra circa 5 miliardi di anni.

    Download immagine originale NGC 5189 (25,7 Mb)

    La particolare forma a S della nebulosa presenta una serie di nodi, dense nuvole di gas caldo che fluttua attorno al centro creando delle onde a forma di fiocco. La stella al centro della nebulosa è una nana bianca, troppo piccola da analizzare nel dettaglio, e grande più o meno come la Terra.

    Loading player…

    .

    Release originale: “A swoosh in space: Merry Christmas from Hubble”

    Scrivi un Commento

    Devi aver fatto il login per inviare un commento