AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
21 Agosto 2018
Ci sono 216 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Iscrivi alla Newsletter di Coelum Astronomia
  • Commenti Recenti

  • Parole dal Sito

  • Seguici anche su Facebook!

  • Active Members

    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
     
  • Online Users

    Avatar membro
  • Letto 2.987 volte
    Nessun commento
    Commenta
    Nuova straordinaria immagine di Rosetta: la cometa 67P/C-G in controluce
    .

    Dopo mesi passati a fotografare la cometa da un’orbita molto prossima alla sua superficie, la
    settimana scorsa la sonda Rosetta si è allontanata fino ad una distanza di un migliaio di chilometri
    per studiare l’ambiente circostante, il plasma e i getti della coda.
    .
    Durante la manovra di allontanamento Rosetta è venuta a trovarsi quasi nel cono d’ombra della cometa e il 27 marzo, da una distanza di 329 km, la NavCam a bordo della sonda è riuscita a riprendere con 4 secondi di esposizione questa straordinaria fotografia (cortesia: ESA/Rosetta/NAVCAM – CC BY-SA IGO 3.0), dove si vede il doppio nucleo incoronato dai getti di gas stagliarsi nel chiarore accecante del Sole. La scala è di 28 m/pixel).

    La sonda tornerà a circa 200 km dal nucleo all’inizio della prossima settimana e il 9 aprile scenderà
    di nuovo fino a circa 30 km di altezza.
    .
    .———

    ATTENZIONE_ATTENZIONE_ATTENZIONE_____________

    .

    È disponibile il nuovo numero di Coelum: lo puoi sfogliare e leggere online, scaricarlo in pdf e stamparlo… GRATIS E CON UN SEMPLICE << CLICK >>

    Leggi

    Scrivi un Commento

    Devi aver fatto il login per inviare un commento