AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
19 Ottobre 2019
Ci sono 222 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Iscrivi alla Newsletter di Coelum Astronomia
  • Commenti Recenti

  • Parole dal Sito

  • Seguici anche su Facebook!

  • Active Members

    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
     
  • Online Users

    Al momento non ci sono utenti online
  • Letto 7.800 volte
    Nessun commento
    Commenta
    Sembra proprio che un piccolo meteorite abbia impattato sulla Luna durante l’eclissi dello scorso 21 gennaio. Controllate le vostre riprese e i vostri video ad alta risoluzione, e fateci sapere!

    Il primo screenshot di controllo, sullo streaming che mostrava l'eclisse in diretta dal Marocco. Nel cerchietto il flash incriminato.

    Durante l’Eclissi Totale di Luna del 21 gennaio scorso, che ha interessato non solo l’Italia e i paesi nordoccidentali dell’Europa, ma anche America Centrale e Meridionale, parte dell’Africa fino all’Asia Centrale (anche se con sempre minore intensità procedendo verso est-sudest), un utente di Reddit posta un alert: ha visto un flash brillare sul bordo sudoccidentale della Luna, poco dopo l’inizio della totalità, ipotizzando un impatto asteroidale. Da un suo primo controllo sullo streaming dell’eclisse dal Marocco il flash sembra proprio esserci. Subito si sono rincorse sui social le prime notizie e i primi controlli, con immagini e video che in effetti avevano ripreso l’evento.

    Controllate allora le vostre immagini e i vostri video ad alta risoluzione e fateci sapere se anche voi siete riusciti a immortalare l’evento!

    Potete caricare le vostre immagini su Photocoelum oppure inviarcele a gallery@coelum.com con tutti i dati della ripresa e della strumentazione. Aspettiamo anche le vostre immagini!

    Il video di conferma dalla MIDAS survey, di cui fa parte Madiedo

    La conferma è poi arrivata dall’astronomo Jose Maria Madiedo, dell’Università di Huelva in Spagna, che da anni fa parte di un progetto di monitoraggio proprio di impatti asteroidali sulla Luna, il MIDAS Survey. Per l’occasione una schiera di telescopi sono stati puntati su più zone della Luna e, dopo l’eclisse, un software automatico ha controllato le immagini e individuato il flash, confermando l’impatto subito dopo l’inizio della totalità sul lembo più oscuro della Luna, alle 04:41:43 UTC (05:41 per l’Italia).

    L'immagine di conferma della presenza dell'impatto, indicato dalla freccia. Crediti: Jose M. Madiedo


    Madiedo non ha ancora effettuato calcoli, ma dalle sue prime valutazione pensa si sia trattato di un meteorite della dimensione di un pallone da football, del peso di un paio di chilogrammi.

    Gli impatti sulla Luna non sono una cosa anomala, basta pensare al numero di bolidi e meteore che avvistiamo sulla Terra, tenendo conto che mentre noi abbiamo un’atmosfera che ci protegge (e infatti le scie luminose, più o meno persistenti, che vediamo non sono altro che il meteorite che si disintegra mentre la attraversa), la Luna non ce l’ha… e quindi anche il più piccolo meteoride arriva a colpirne la superficie — come testimoniano oltretutto i numerosi crateri di cui è ricoperta, e in particolare i numerosi crateri sulla faccia opposta a quella che ci mostra, più esposta a questo tipo di fenomeno.

    Sulla Luna si contano infatti quasi 140 impatti l’anno (in media), informazione calcolata sul numero di nuovi crateri che appaiono regolarmente sulla sua superficie. Non esistono infatti molte altre cause per l’apparizione di un cratere, visto che il nostro satellite naturale non ha nessun tipo di attività geologica in atto.

    Se gli impatti non sono rari, è più raro però riuscire a riprenderne uno, e evento ancora più raro che accada proprio durante un’eclissi totale, con così tanti occhi e telescopi puntati al posto giusto al momento giusto. Un evento unico! Perciò controllate le vostre riprese e fateci sapere!


    SPECIALE 2019
    dai fenomeni celesti alle missioni spaziali…
    Cosa ci riserva il nuovo anno?

    Coelum Astronomia di Gennaio 2019
    Ora online, come sempre in formatodigitale, pdf e gratuito.

    L’indirizzo email serve solo per informare delle prossime uscite della rivista.

    Scrivi un Commento

    Devi aver fatto il login per inviare un commento