AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
17 Luglio 2019
Ci sono 208 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Iscrivi alla Newsletter di Coelum Astronomia
  • Commenti Recenti

  • Parole dal Sito

  • Seguici anche su Facebook!

  • Active Members

    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
     
  • Online Users

    Al momento non ci sono utenti online
  • Letto 5.113 volte
    Nessun commento
    Commenta
    Oggi 2 luglio, dalle 21:15 ora italiana, in diretta webcast l’eclisse totale solare visibile dagli Osservatori dell’ESO a La Silla, in Cile.

    Ecco come apparirà l'eclisse dal cielo della Silla, sperando in un cielo limpido e pulito. Credit: ESO/B. Tafreshi (twanight.org), M. Druckmüller, P. Aniol, K. Delcourte, P. Horálek, L. Calçada, M. Zamani.

    Il 2 luglio, alle 21:15 CEST, l’ESO mostrerà in diretta webcast l’eclisse totale solare visibile da La Silla, in Cile. La totalità attraverserà l’Oceano Pacifico meridionale, il Cile e l’Argentina, non sarà quindi visibile dall’Italia, e per questo, per chi volesse comunque seguirla, ci vengono incontro i telescopi dell’ESO.

    Un'immagine combinata di esposizioni multiple per mostrare i più aspetti di un'eclisse solare, dalla superficie della Luna, debolmente illuminata dalla luce riflessa dalla Terra, alle strutture della corona solare scolpite dal campo magnetico della nostra stella. Credit: ESO/P. Horálek/Solar Wind Sherpas project

    Sarà un’opportunità unica per osservare l’eclisse, anche se solo via streaming, dal celebre altopiano cileno, il deserto di Atacama, dalla cima del monte scelto per essere il primo sito dell’Osservatorio Europeo. Un’occasione unica perché, suglio Osservatori,  il fenomeno si ripeterà solo tra 212 anni… in realtà è molto raro di per sé che la fascia della totalità passi esattamente sopra un sito che ospita un Osservatorio: in effetti, negli ultimi 50 anni è accaduto solo in due casi, nel 1961 all’Observatoire de Haute-Provence in Francia, e nel 1991 al Mauna Kea alle Hawaii.

    Un bel regalo se si pensa che quest’anno La Silla festeggia anche il suo 50esimo anniversario, essendo stata inaugurata nel marzo del 1969. E proprio per celebrare l’evento, l’Osservatorio Europeo ha aperto le porte al pubblico, migliaia di visitatori, tra genete comune, studenti, autorità e ricercatori. Essendo poi l’altipiano del Cile uno dei posti migliori sulla Terra per ospitare un Osservatorio astronomico, altri istituti saranno coinvolti, sarà visibile anche da Cerro Tololo Inter-American Observatory e dal Cerro Pachón Observatory. Gli Osservatori di Las Campanas potranno invece godere solo della fase parziale.

    Accederanno ai telescopi dell’ESO anche pochi selezionati gruppi di ricerca, per portare avanti una serie di esperimenti, che riguarderanno la corona solare, ma anche lo studio della ionosfera terrestre, tra cui una replica del celebre esperimento del 1919 di Eddington per verificare la Relatività di Einstein.

    Per maggiori informazioni sulle Eclissi di Sole, nella storia e il loro significato per la scienza, ricordiamo il numero speciale pubblicato in occasione dell’Eclissi Totale di Sole del 21 agosto 2017,  che ha attraversato il territorio degli Stati Uniti per l’intera larghezza diventando l’Eclissi più osservata, in diretta e in streaming, di tutti i tempi. Per leggere il numero. in formato digitale e gratuito, clicca direttamente sulla copertina! >>>

    La trasmissione ESO sarà disponibile in HD sul sito e sul canale Youtube dell’ESO, e la troverete anche nella home del nostro sito, qui su coelum.com, per tutta la durata dell’eclissi fino attorno alla mezzanotte (sempre ora italiana o CEST). L’eclisse sarà mostrata così come viene vista dai telescopi, in formato grezzo e senza commenti, ma saranno alternate le fonti di osservazione. Qui sotto tutti gli orari.

    02.07.2019

    Tempo locale in Cile
    CLT

    TU

    CEST

    Inizio delle trasmissioni

    15:15:00

    19:15:00

    21:15:00

    Primo contatto, inizio dell’eclissi parziale (C1)

    15:23:51

    19:23:51

    21:23:51

    Inizio dell’eclissi totale (C2)

    16:39:24

    20:39:24

    22:39:24

    Massimo dell’eclissi

    16:40:20

    20:40:20

    22:40:20

    Fine dell’eclissi totale (C3)

    16:41:15

    20:41:15

    22:41:15

    Fine della fase parziale (C4)

    17:47:16

    21:47:16

    23:47:16

    Tramonto

    17:54:00

    21:54:00

    23:54:00

    Fine della trasmissione

    18:00:00

    22:00:00

    24:00:00

    Durata della Totalità

    00:01:52


    50 ANNI FA
    Lo Sbarco dell’Uomo sulla Luna
    La Storia, le Persone, le Emozioni… e tutte le immagini più belle.

    Coelum Astronomia di Luglio e Agosto 2019
    è online, come sempre in formato digitale, pdf e gratuito.
    Lascia la tua mail o clicca sulla X e leggi!

    L’indirizzo email serve solo per informare delle prossime uscite della rivista.

    Scrivi un Commento

    Devi aver fatto il login per inviare un commento