×
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Marzo 2017
Ci sono 310 utenti collegati
Atik Cameras
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Tre nuove supernovae per cominciare l’anno

Nessun commento
Commenta
1- SN2017mf_NGC5541_26.01.2017n28

SN2017mf - NGC 5541

Il nuovo anno è iniziato nel migliore dei modi peril team dell’ISSP che ha compiuto tre scoperte nel mese di gennaio. La prima è stata messa a segno dall’inedita coppia formata dal nostro Fabio Briganti e dal trevigiano Paolo Campaner che, nella notte del 21 gennaio, hanno individuato una luminosa supernova di mag. +16,2 nella galassia NGC 5541 – una radiogalassia a spirale interagente con la piccola galassia PGC 4540101, posta nella costellazione del Bootes al confine con quella dei Cani da Caccia e distante circa 360 milioni di anni luce. La galassia ospite è accompagnata a nord dalla galassia a spirale PGC 50984 e a sud dalla galassia a spirale barrata NGC 5536, formando un bel terzetto fotogenico. Per la precisione, nel campo sono presenti altre due piccole galassie: la PGC 2153324, posta sempre a nord di NGC 5541, e la PGC 2152185 a est. Questo successo evidenzia come far parte di un gruppo permetta di ottimizzare i risultati, unendo gli sforzi.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.209 - 2017 alla pagina 157

Hai letto questo articolo su Coelum oppure Online?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento