AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
4 Dicembre 2020
Ci sono 264 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line
Clicca qui per leggere questo numero on-line

The Singular Universe and the Reality of Time – di Roberto Mangabeira Unger, Lee Smolin

Nessun commento
Commenta

RecensioniLa ancora non adeguata fusione tra relatività e fisica quantistica impedisce la nostra comprensione profonda dell’universo. In questo libro il filosofo Roberto Unger e il fisico teorico Lee Smolin propongono un nuovo modello che poggia su tre presupposti centrali: 1) il tempo è reale; 2) la matematica è uno strumento limitato; 3) vi è un solo universo alla volta. Smolin ha scritto la parte più breve, ma più mirata di questo particolare approccio, con chiare e specifiche spiegazioni relative ai fondamenti quantistici, alla “freccia del tempo” e altri settori di questo nuovo approccio. Paolo Di Sia
Cortesia Ass. Italiana del Libro
www.associazioneitalianadellibro.it

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.188 - 2015 alla pagina 74

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento