AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
30 Ottobre 2020
Ci sono 291 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line
Clicca qui per leggere questo numero on-line

SONY alpha7S, la camera migliore per l’astrofotografia?

Nessun commento
Commenta

La società giapponese Sony ha recentemente lanciato sul mercato una macchina fotografica digitale full-frame con alcune caratteristiche che la rendono veramente interessante per l’uso in astrofotografia. Pixel più grandi (8,443 micron), un rumore più basso, una sensibilità che arriva a 409600 ISO, un otturatore elettronico e addirittura la possibilità di installare delle App sono fra le più importanti novità della Sony a7S e la pongono di diritto ai primi posti per l’utilizzo astrofotografico. Anche il prezzo appare interessante e si attesta tra i 2200/2400 euro.
Queste caratteristiche hanno attirato l’attenzione di molti fotografi e astrofografi, tanto che sono numerose le recensioni e i test condivisi in rete. Tra questi abbiamo trovato particolarmente  ben fatta quella dell’alafondastrofotografo americano Ian Norman, che lo scorso luglio ha testato la camera sulla Via Lattea in paesaggi suggestivi, della quale vi riassumiamo le parti salienti.

continua a pag 48 di Coelum 185 di ottobre.

Per una panoramica completa sulle caratteristiche e capacità della a7S non mancate di guardare lo straordinario video-test realizzato dall’Autore dell’articolo, Ian Norman, ingegnere, fotografo statunitense che vive e lavora a Los Angeles dove tiene anche dei corsi di fotografia, disponibili
anche online nel suo sito: www.lonelyspeck.com

Sony a7s Astrophotography Review by Ian Norman

Nel video la Via Lattea ripresa in real time a 409600 ISO

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.185 - 2014 alla pagina 48

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento