AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
2 Giugno 2020
Ci sono 198 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line
Clicca qui per leggere questo numero on-line
Nessun commento
Commenta

supernovae

La 2014 aa nella bella barrata NGC 3861, nei pressi di beta Leonis 5,6° a nord

Finalmente anche l’Italian Supernovae Search Project (ISSP) rompe il ghiaccio e dopo tre mesi di digiuno ottiene la prima scoperta del 2014.
Nella notte del 9 marzo, infatti, S. Leonini, G. Guerrini, P. Rosi, M. Conti e L.M. Tinjaca Ramirez dell’Osservatorio di Montarrenti (SI) individuano un oggetto di mag. +16,6 nella galassia a spirale barrata NGC 5837, posta nella parte meridionale della costellazione del Bootes, ai confini con la Vergine. Grazie all’ormai assodata collaborazione con i professionisti di Asiago, viene immediatamente ripreso lo spettro che classifica la supernova come di tipo Ia, scoperta pochi giorni dopo il massimo di luminosità.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.180 - 2014 alla pagina 62

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento