Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Ottobre 2017
Ci sono 164 utenti collegati
Atik Cameras
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Situazione al 30 settembre

Nessun commento
Commenta

maccarini-natali

A sinistra Luca Maccarini e a destra Giovanni Natali, entrato ufficialmente nel Club dei 100 Asteroidi e di cui abbiamo parlato il mese scorso.

C’è chi ha finito, chi va spedito, chi va piano (ma si spera sano e lontano) e chi non si muove da tempo, segno inequivocabile della probabile resa. Jean Marc Lechopier va sicuramente spedito. È
vero, ci ha comunicato anche qualche arretrato dei mesi scorsi, ma intanto aggiunge 16 osservazioni alle precedenti giungendo quasi a metà dell’opera. Avanti così Jean Marc! Anche Giuseppe Ruggiero va avanti, o per meglio dire, andava avanti spedito. Il freno a mano glielo ha però tirato… Ascanio. Sentite Ruggero: «Le stelle mi hanno portato un nuovo assistente, Ascanio! È arrivato il 3 settembre e abbiamo immediatamente cominciato a lavorare. Gli ho spiegato come si mette in stazione una montatura equatoriale e nonostante mostri maggiore attenzione agli argomenti di mamma Miriam sono certo che ha perfettamente capito come fare. Ovviamente il nuovo arrivato occuperà le mie notti relegando in secondo piano gli asteroidi, ma non mancherò di approfittarne parlandogli di coordinate celesti, esposizione, focale e tutto il resto». Felicitazioni a papà Ruggero e Mamma Miriam e benvenuto ad Ascanio, che aiuterà il papi a recuperare fra qualche tempo…

Giuseppe Pappa va invece piano, ma solo perché è ormai prossimo alla conclusione e quindi i bersagli scarseggiano. In settembre il suo bottino totale è salito a quota 97 grazie alla cattura di (98) Lanthe. Il prossimo mese due dei tre asteroidi mancanti – (31) Euphrosyne e (91) Aegina – dovrebbero finire nelle sue grinfie e poi comincerà l’attesa per l’ultimo obiettivo, (86) Semele probabilmente catturabile non prima di fine primavera.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.205 - 2016 alla pagina 160: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento