AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Ottobre 2020
Ci sono 311 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Osservando Marte… da lontano e da vicino!

Nessun commento
Commenta

Il 14 ottobre di quest’anno Marte sarà in opposizione al Sole e a una distanza di solo 0,4 unità astronomiche da Terra (circa 60 milioni di chilometri), un’occasione d’oro per osservare in dettaglio la sua superficie, sempre che non sia nascosta da tempeste di sabbia (come avvenne durante la scorsa opposizione) che la oscurino alla vista…
Per potersi meglio orientare tra le varie forme potenzialmente visibili sulla superficie di Marte, si può fare riferimento alle immagini del telescopio spaziale Hubble in orbita terrestre da più di 30 anni.
Andiamo a scoprire le caratteristiche geologiche marziane concentrandoci su quelle formazioni più grandi ed evidenti al punto da essere visibili da terra grazie ai nostri telescopi.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.248 - 2020 alla pagina 78: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento