Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
22 Luglio 2017
Ci sono 257 utenti collegati
Atik Cameras
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Novità e Tendenze dal Mercato

Nessun commento
Commenta

Da Astrel Instruments una nuova camera CCD
L’azienda romana Astrel Instruments ha da poco rilasciato un nuovo modello della nota serie di camere CCD AST8300. La AST8300-B-M-FW è un’evoluzione della smartcamera AST8300A: la prima camera per astronomia stand-alone di cui abbiamo parlato anche in Coelum Astronomia n.203. Come abbiamo già scritto, le camere CCD di Astrel Instruments adottano una architettura modulare, essendo costituite da due unità: la Sensor Unit (che include la scheda del sensore CCD, il sistema di raffreddamento e la ruota porta filtri) e la Processor Unit (ovvero la scheda del processore, la connettività Wifi e Ethernet e le porte USB e LCD).

Focheggiatore Tecnosky V-Power
Tecnosky presenta una nuova linea di focheggiatori Crayford ad elevate prestazioni. Particolarmente curata nei dettagli costruttivi, la serie V-power è caratterizzata per l’estrema robustezza: tutta la meccanica è stata studiata per reggere il massimo carico possibile senza giochi e flessioni. La serie è composta da 5 modelli adatte alle diverse configurazioni ottiche dei tubi. I VPower sono disponibili
per: rifrattori, Newton, RC8, SC e nella versione da 3”.

EAGLE S, un’unità di controllo avanzata per telescopi e astrofotografia
Diverse applicazioni in astrofotografia richiedono una elevata potenza di calcolo, ad esempio per utilizzare funzioni di software per l’automazione dell’astrofotografia o per scaricare video composti da molte immagini… Questo è il motivo per cui il dinamico team di PrimaluceLab ha sviluppato EAGLE S, la versione potenziata di EAGLE, l’unità di controllo che integra un computer in grado di gestire in WiFi e alimentare tutti i dispositivi del nostro setup astronomico, presentato nella versione base su Coelum Astronomia n.198 e in quella Observatory su Coelum Astronomia n.203.

Telescopi Maksutov-Cassegrain Meade StarNavigator GoTo
Sono due le novità presentate quest’inverno dalla Meade, la nota casa californiana fondata nel 1972 da John Diebel. La prima è la nuova serie di telescopi completi entry level computerizzati Starnavigator NG (Next Generation); facili da usare e da trasportare, adatti a tutti anche se principianti, sono stati progettati per osservare la Luna, i pianeti e gli oggetti del cielo profondo più luminosi come galassie, nebulose e ammassi stellari.

Custodie e borse porta telescopi/accessori
Segnaliamo infine due utili novità che ci permettono di proteggere i nostri telescopi o gli accessori e di trasportarli in sicurezza.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.209 - 2017 alla pagina 30

Hai letto questo articolo su Coelum oppure Online?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento