AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
10 Aprile 2021
Ci sono 250 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Novità e Tendenze dal Mercato

Nessun commento
Commenta

Canon ME20F-SHLa Canon stupisce ancora!

Se i 50 Megapixel della Canon 5DS (vedi Coelum n. 192) hanno impressionato solo pochi mesi fa, due recenti annunci ufficiali della casa nipponica son stati invece capaci di far letteralmente sobbalzare la comunità fotografica internazionale. Il 7 settembre scorso, dal sito ufficiale, Canon ha infatti annunciato di aver creato un prototipo da ben 250MP! Il prototipo è costruito intorno a un nuovo sensore CMOS in formato APS-H (lo stesso dei modelli Canon 1D Mark IV e la Canon 1D III) pari a 29.2×20.2 mm in cui però è stipata un’impressionante matrice da 19 580×12 600 pixel di dimensioni veramente minuscole, pari a 1.5 μm.

La nuova Digicam Sony: 7S II

Già collaudate e largamente apprezzate le qualità della serie 7 di Sony che si arricchisce – ma la notizia era già nell’aria da tempo – del nuovo modello 7S II. Presentata, a differenza del modello 7R II,
senza grande clamore, questa nuova fotocamera è ancora una mirrorless fullframe progettata per esprimere eccellenti performance in condizioni di scarsa luminosità: la sua gamma ISO è 100-102.400, espandibile a 50-409.600.

Dalla Atik la nuova camera CCD Infinity

Atik Cameras ci ha comunicato a fine estate il rilascio della nuova camera CCD Infinity. “È la nostra prima fotocamera progettata per video astronomia e siamo davvero entusiasti di ciò che può fare. Oltre a fornire una vista mozzafiato sul cielo notturno, l’Infinity è anche uno strumento fantastico per manifestazioni pubbliche. La Infinity non solo rappresenta una nuova era per Atik Cameras, ma anche per i video-astronomi di tutto il mondo” – a dirlo è il cofondatore e CEO Steve Chambers che prosegue: “Piuttosto che intraprendere soluzioni più economiche, abbiamo trovato il modo per produrre una camera scientifica di fascia alta a prezzi accessibili, senza compromettere le prestazioni. Questo segna un balzo in avanti nella tecnologia video in astronomia e siamo entusiasti di essere coinvolti in questo campo gratificante”.

Nuovo CCD anche in casa Starlight

Una soluzione del tutto simile è stata adottata anche da Starlight Xpress con il rilascio della nuova UltraStar, una camera compatta per imaging/guida basata anch’essa sul sensore CCD Sony ICX825 ExView II e proposta come dispositivo entry level. Anche la UltraStar, mediante il software gratuito Starlight Live, si comporta come una sensibile telecamera, configurabile per catturare brevi pose e sommarle in tempo reale, costruendo l’immagine in modo progressivo. Anche in questo caso, la camera è stata concepita per essere proficuamente usata in eventi rivolti al pubblico per istruttive immagini in divenire, direttamente su grandi schermi ma anche per finalità educative.

Due nuovi accessori dalla Vixen

Vixen Co. Ltd. annuncia l’inserimento catalogo del nuovo correttore di Wynne ad altissime prestazioni Corrector PH. Il nuovo Corrector PH è un accessorio ottico progettato per eliminare in maniera eccellente le aberrazioni prodotte dagli specchi parabolici nei telescopi in configurazione newtoniana, in particolare la coma. Questo nuovo correttore è in grado di fornire un campo perfettamente corretto e piano fino ai bordi estremi del campo anche sul formato 35 mm (24×36). Lo schema Wynne e 3 elementi in 3 gruppi offre una straordinaria correzione del coma eliminando completamente anche l’aberrazione sferica, garantendo stelle puntiformi su tutto il campo fino ai bordi estremi.

Photoscape – Un utile software di elaborazione Free

Chiudiamo con un veloce suggerimento, segnalando un valido software gratuito.
Photoscape è un editor fotografico di buon livello, facile e intuitivo che ha utili tools per il fotoritocco e la grafica, in grado di soddisfare in modo semplice la gran parte delle esigenze rispetto a software più complessi e costosi. Le complete potenzialità sono ancora tutte da esplorare, ma ci piace segnalare tra le qualità ottimi filtri di denoise, la possibilità di creare con facilità montaggi comparativi, un efficace bilanciamento del bianco per correggere dominanti indesiderate e, soprattutto, un eccellente editor di gif animate, realizzabili con pochi e semplici passaggi.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.196 - 2016 alla pagina 18

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento