AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
20 Maggio 2019
Ci sono 260 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Notiziario IAU – 100 Years Under One Sky – Celebration Flagship Ceremony

Nessun commento
Commenta

Crediti: IAU

A Bruxelles, in Belgio, presso il Palazzo dell’Accademia Reale delle Scienze, si sono aperte ufficialmente le celebrazioni del centenario dall’Unione Astronomica Internazionale con la cerimonia inaugurale “IAU 1919-2019: 100 Years Under One Sky Celebration Flagship Ceremony”.
Per spegnere le sue prime cento candeline, l’IAU torna al Palazzo delle Accademie di Bruxelles, lo stesso posto dove è ufficialmente nata nel 1919, durante l’Assemblea Costituente del Consiglio Internazionale per la Ricerca (International Research Council).
Moltissimi gli ospiti presenti all’evento a cui hanno partecipato alcuni dei più importanti esponenti della comunità astronomica internazionale e numerose cariche politiche e istituzionali provenienti da tutto il mondo. Tra questi, anche due Premi Nobel, Brian Schmidt e Ben Feringa, e due astronauti, Chiaki Mukai (Agenzia spaziale giapponese JAXA) e John Grunsfeld (NASA).

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.233 - 2019 alla pagina 24: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento