AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
30 Novembre 2020
Ci sono 348 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Nessun compromesso! Alla ricerca del cielo perfetto

Nessun commento
Commenta

Senza dubbio il cielo del deserto di Atacama, ad almeno 50 km dalle città, è già molto bello, ce ne siamo ormai fatti un’idea attraverso il mio racconto. Ma se sono arrivato fino alla fine del mondo, lontano 12.000 chilometri dalla mia terra natale, non sono di certo disposto a scendere a compromessi: desidero trovare il cielo perfetto, come quello che si poteva osservare prima dell’arrivo dell’illuminazione artificiale e con la trasparenza leggendaria dell’aria del deserto più arido del mondo. In altre parole, voglio trovare un cielo Bortle 1, anzi, non voglio poter percepire la benché minima traccia di inquinamento luminoso…

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.249 - 2020 alla pagina 74: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento