AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
24 Giugno 2018
Ci sono 226 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line
Clicca qui per leggere questo numero on-line

“Ne siamo certi: le sonde VIKING scoprirono la VITA su Marte!”

Nessun commento
Commenta

VikingRivisti con nuove tecniche i dati delle sonde NASA a distanza di 36 anni: i risultati confermano l’esistenza di attività microbica.
Dopo anni di controversie sull’attendibilità degli esperimenti fatti nel 1976 dalle sonde Viking alla ricerca di vita microbica marziana, sembra finalmente che il nostro Giorgio Bianciardi – in collaborazione con Gilbert Levin dell’Arizona State University, a suo tempo Principal Investigator di uno degli esperimenti Viking, e con Joseph Miller neurobiologo dell’Università del Sud California – sia riuscito a dimostrare, applicando un modello matematico in grado di analizzare approfonditamente i segnali biologici e quelli puramente fisico-chimici, che 36 anni fa i test condotti tra le sabbie marziane diedero risultati assolutamente positivi.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.162 - 2012 alla pagina 14

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento