AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
24 Giugno 2018
Ci sono 331 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Natale con la 45P/Honda-Mrkos-Pajdusakova

Nessun commento
Commenta
cometa-45p-dic2016

L’immagine mostra il percorso della cometa 45P compiuto nel corso del mese di dicembre. La situazione riporta le posizioni della cometa alle ore 18:00 e come si può vedere sarà piuttosto bassa sull’orizzonte, dapprima nel cielo del Sagittario e poi nel Capricorno.

Il 2016, anno che di certo non sarà ricordato con amore dagli osservatori delle “stelle con la coda”, si chiude proponendoci una cometa di corto periodo discretamente luminosa, la 45P/Honda- Mrkos-Pajdusakova. Si tratta di una cometa che passa dalle nostre parti ogni 5 anni circa e che fu scoperta il 3 dicembre 1948 dal giapponese Minoru Honda. Vengono considerati co-scopritori anche l’astronomo ceco Antonín Mrkos e l’astronoma slovacca Ľudmila Pajdušáková.
L’“astro chiomato” transiterà al perielio il 31 dicembre e in seguito si avvicinerà alla Terra, toccando l’11 febbraio una distanza minima di 12 milioni e mezzo di chilometri.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.206 - 2016 alla pagina 140: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento