AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
4 Luglio 2020
Ci sono 220 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Montature equatoriali AVALON – LINEAR & M-UNO FAST REVERSE

Nessun commento
Commenta

Telescopio Monobraccio

Questo mese presentiamo ai nostri lettori una delle novità più interessanti prodotte nel nostro Paese lo scorso anno. Si tratta delle montature equatoriali Avalon, progettate con soluzioni tecniche estremamente innovative da Luciano Dal Sasso, ben noto da anni agli appassionati di astronomia per i suoi “binoscopi” (vedi anche “Binoscopi perché no”. su Coelum n. 44). Oltre che da quella più specifica nel settore astronomico, queste montature sono frutto dell’esperienza della Dal Sasso srl, un’azienda che opera da circa 30 anni nel settore della meccanica di precisione ad Aprilia (LT) e di cui la Avalon Instruments è un brand. Attualmente, la linea si compone di due modelli, la M-Uno (vedi la presentazione su Coelum n. 151 a pagina 53), una monobraccio dal design estremamente originale ed accattivante provata da Daniele Gasparri, e la Linear (vedi Coelum n. 145 pag. 55), della quale Davide Sigillò ha condotto una veloce prova integrativa.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.156 - 2012 alla pagina 46

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento