AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
10 Agosto 2020
Ci sono 247 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line

Massalia e Nysa: orbite gemelle

Nessun commento
Commenta

Non ho tempo di cercare, ma mi pare di avervi già parlato di Hermann Goldschmidt (1802- 1866), artista tedesco, pittore e disegnatore abbastanza affermato al tempo e astronomo a tempo perso. Sicuramente sì, vista la sua attività come scopritore di asteroidi, ma forse non nel dettaglio che merita la sua singolare figura.
Dovete sapere che il 27 maggio 1857, Hermann scoprì (44) Nysa, il suo quinto pianetino, quello che poi sarebbe risultato il più piccolo di tutti ed è appunto Nysa il protagonista di questo periodo…

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.146 - 2011 alla pagina 64

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento