AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
10 Dicembre 2019
Ci sono 260 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Marte e i Giganti Aloadi

Nessun commento
Commenta

Dopo la meravigliosa grande opposizione del 2018, Marte sta ora attraversando il suo lungo periodo di invisibilità in attesa che la sua orbita lo riporti in opposizione al Sole l’anno prossimo. Un recente studio archeoastronomico rivela che gli antichi Greci spiegavano questa sparizione di Marte dal cielo con un mito che parla di Ares chiuso per 13 mesi in un otre di bronzo. Ce ne parla Paolo Colona, astrofisico ed esperto di archeoastronomia.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.237 - 2019 alla pagina 102: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento