AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Settembre 2020
Ci sono 310 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line

Lescarbault Chi era costui?

Nessun commento
Commenta

La cronaca, raccolta dall’Abbé Moigno della famosa visita che Urbain Le Verrier fece al dott. Lescarbault in seguito al suo presunto avvistamento di Vulcano, il mitico pianeta intramercuriale. Tutto inizia quando Le Verrier bussa alla porta di Lescarbault…

L'osservatorio privato di Lescarbault come appariva in una rara fotografia del 1863. La cupola era costruita sull'abitazione ed ospitava un rifrattore da 95 mm di diametro.

L'osservatorio privato di Lescarbault come appariva in una rara fotografia del 1863. La cupola era costruita sull'abitazione ed ospitava un rifrattore da 95 mm di diametro.

Ci sono episodi nella storia dell’astronomia che sembrano destinati a rimanere confinati per sempre nell’indistinto limbo degli aneddoti. Quante volte, ad esempio, abbiamo letto della famosa visita che Urbain Le Verrier fece al “mitico” dott. Lescarbault a proposito dell’avvistamento di Vulcano, il presunto pianeta intramercuriale poi mai trovato?
E quante volte il lettore si sarà trovato a fantasticare sull’aspetto, la vita, la delusione di quel medico di campagna per l’amaro finale… dando per scontato che niente fosse rimasto a documentare l’incontro e tutto il resto?

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.148 - 2011 alla pagina 30

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento