Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
22 Ottobre 2017
Ci sono 213 utenti collegati
Atik Cameras
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

La Terra Braccata

Nessun commento
Commenta

È passato ormai oltre un secolo da quel lontano 30 giugno 1908, giorno in cui l’esplosione in atmosfera di un oggetto proveniente dallo spazio profondo spianò come fuscelli 80 milioni di alberi della taiga Siberiana, nella località di Tunguska. Da allora la nostra consapevolezza che la Terra è tutt’ora parte di un drammatico tiro al bersaglio cosmico è aumentata sempre di più. In molte altre circostanze ci è stato ribadito, fortunatamente in modo meno violento, che il nostro pianeta non è affatto al sicuro e che il rischio di un impatto, che ci piaccia o no, non è fantascienza. La ricorrenza dell’Asteroid Day è un modo concreto per ricordare tutto questo, mantenendo alta l’attenzione di tutti al problema e sollecitando chi ha responsabilità scientifiche e di governo a occuparsene sempre più approfonditamente.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.212 - 2017 alla pagina 42: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento