AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
22 Settembre 2020
Ci sono 212 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line
Clicca qui per leggere questo numero on-line

La situazione al 31 luglio

Nessun commento
Commenta

club-100-asteroidiIn Coelum di Luglio-Agosto, l’ultimo numero uscito prima della pausa estiva, avevamo celebrato Andrea Tomacelli e Valeria Starace, giunti al traguardo ed entrati a far parte del Club dei 100 asteroidi insieme al sottoscritto e a Ugo Tagliaferri. Riprendiamo dunque da lì, andando a vedere se l’estate è stata ricca di soddisfazioni per il resto della pattuglia, rimpolpata da una nuova iscrizione di cui parleremo fra poco. Innanzitutto c’è da segnalare il piccolo ma fondamentale progresso di Paolo Palma – il più vicino al traguardo – che dopo la cattura di (61) Danaë è davvero a un soffio dall’essere nominato nuovo membro del club. Alla collezione manca infatti solo (36) Atlante, posizionato tra le stelle del cielo invernale ma catturabile già da adesso se Paolo vorrà alzarsi all’alba. Al club è già pronta una nuova bottiglia da stappare… Grandi progressi tra giugno e luglio li ha compiuti Luca Maccarini che grazie a dieci nuove osservazioni ha portato il suo bottino totale a 87 asteroidi, avvicinando decisamente il momento della gloria.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.195 - 2015 alla pagina 73

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento