AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Febbraio 2020
Ci sono 218 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

La nuova era della Fisica Solare dallo spazio

Nessun commento
Commenta

Solar_OrbiterIl prossimo 7 febbraio 2020 la comunità scientifica solare rimarrà col fiato sospeso per il lancio da Cape Canaveral di Solar Orbiter (SolO), la nuova sonda dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per lo studio del Sole. Inizierà così la vita operativa di questo grande progetto che ha coinvolto più istituti di ricerca nel corso del decennio in cui è stata realizzata. Se poniamo mente al fatto che il 12 agosto del 2018 è stata la sonda della NASA Parker Solar Probe (PSP) a essere lanciata, sempre da Cape Canaveral, risulta chiaro come questi anni rappresentino una nuova fase dell’esplorazione del Sole dallo spazio. Ciò che caratterizzerà queste missioni è che non si limiteranno a studiare il Sole dal punto d’osservazione della Terra, ma si avvicineranno molto alla nostra stella, in modo tale da poterla studiare in un modo completamente nuovo. Inoltre, avere contemporaneamente più missioni operative, solo in apparenza simili come SolO e PSP, ne mette in evidenza il carattere di complementarietà.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.241 - 2020 alla pagina 44: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento