Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
13 Dicembre 2017
Ci sono 259 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

La Luna di Ottobre – I crateri Grimaldi, Hevelius e Riccioli

Nessun commento
Commenta

moonOttobre si apre con la Luna che sorge alle 17:00 in fase di 11,4 giorni e già nella prima serata del mese potremo iniziare le nostre osservazioni poco dopo le 19:30 quando si troverà a un’altezza di +23° nel cielo sudorientale, fra le stelle del Capricorno. Solo pochi giorni e il nostro satellite, dopo essere sorto alle 19:07 del 5 ottobre, sarà in Plenilunio alle 20:40 della medesima serata, quando in fase di 15,5 giorni si troverà a un’altezza di +15° sopra l’orizzonte est. La Fase Calante vedrà il nostro satellite sempre più basso nel cielo orientale con l’Ultimo Quarto alle 14:25 del 12 ottobre, pochi minuti prima del suo tramonto previsto per le 14:38, fino a culminare nel Novilunio del 19 ottobre alle 21:12. Da qui ripartirà il nuovo mese sinodico con la Luna Crescente che per quanto riguarda ottobre culminerà con la fase di Primo Quarto alle 00:22 del 28 ottobre a un’altezza di -02°49′ sotto l’orizzonte, pochi minuti dopo il suo tramonto delle 00:05′, andando infine a chiudere il mese in corso la sera del 31 dopo essere sorta alle 15:35 con transito in meridiano alle 21:22 a un’altezza di +39°, visibile per tutta la sera fino alle prime ore della notte successiva.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.215 - 2017 alla pagina 140: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento