AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
22 Settembre 2019
Ci sono 327 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line

L’ombra di Eris si allunga sulla Terra e forse forse rimette Plutone sul trono dei Dwarf Planets

Nessun commento
Commenta

Eris - Plutone

Eris o Plutone: chi siede sul trono dei Pianeti Nani?

I lettori ricorderanno (vedi i numeri di Coelum nn. 98 e 99) che nell’estate del 2006 Plutone subì un declassamento che lo privò dello status di “9° pianeta del sistema solare”.
La causa della decisione, presa dalla XXVI Assemblea Generale dell’Unione Astronomica Internazionale, fu senz’altro la scoperta avvenuta l’anno prima di un pianeta (chiamato dapprima UB 313, e poi Eris) che nel corso di varie misurazioni si dimostrò più grande dello stesso Plutone, divenendo così il membro più importante della nuova classe dei “pianeti nani”, appositamente creata.
Il 6 novembre scorso, però, la prevista occultazione da parte di Eris di una stella di mag. +17 ha messo di nuovo in dubbio la supremazia su Plutone in fatto di dimensioni. Dell’intera vicenda ci parla in questo articolo lo stesso Michael Brown, lo scopritore di Eris e di altri grandi transnettuniani.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.144 - Dicembre 2010 alla pagina 20

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento