AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
20 Novembre 2019
Ci sono 275 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Juno e Isis opposizioni mediocri, ma insieme nella notte

Nessun commento
Commenta

Un mese decisamente sottotono questo di aprile. Per convincersene basterà dare un’occhiata alla tabella degli asteroidi in opposizione, dove solo un paio – (3) Juno e (42) Isis – vengono annunciati con una luminosità intorno alla mag. +10… Che fare? Ripiegare su qualche oggetto più particolare, anche se forzatamente ancora meno luminoso, o accontentarsi di commentare quanto passa il convento? Ma sì, vada per Juno e Isis… del resto mi hanno appena raccomandato “dall’alto” di abbassare un po’ la soglia della difficoltà osservativa della rubrica, e di trattare – potendo scegliere – gli oggetti più noti e luminosi, senza andare in cerca di oggetti troppo “esotici”. Farò dunque buon viso a cattiva sorte ed aprirò la rubrica parlandovi per l’ennesima volta di Juno (Giunone, in italiano).

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.199 - 2016 alla pagina 105

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento