AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
10 Dicembre 2018
Ci sono 210 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Il Segreto di Copernico di Dava Sobel

Nessun commento
Commenta

recensioneDava Sobel, giornalista e scrittrice di grande successo, autrice di alcuni dei migliori saggi scientifici a carattere divulgativo degli ultimi anni, questa volta ha rivolto la propria attenzione alla figura del “canonico di Frauenburg”, il mitico e quasi sconosciuto Copernico. Sconosciuto perché i documenti originali sulla sua vita sono davvero scarsi. C’è da dire che, nonostante la scarsità delle notizie sulla figura del padre dell’eliocentrismo, la Sobel è particolarmente brava nel trattare in modo esauriente le biografie dei grandi personaggi della scienza, grazie alle sue innegabili qualità di scrittrice e all’originalità con la quale affronta il personaggio, supplendo alla scarsità con la fantasia. Dopo lo straordinario successo di Longitudine, il libro che l’ha consacrata tra le migliori divulgatrici viventi della scienza, ecco che il successo le arride nuovamente e meritatamente (i precedenti libri, La figlia di Galileo e Pianeti, sinceramente non mi avevano affatto entusiasmato).

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.165 - 2012 alla pagina 73

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento