AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Febbraio 2020
Ci sono 189 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Abbonamento On-Line

Abbonati a Coelum Digitale: leggi 11 numeri in formato digitale ad alta risoluzione direttamente dallo schermo del tuo PC!

Clicca qui per leggere questo numero on-line
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Il cielo sopra Walt WHITMAN

Nessun commento
Commenta

Walt WhitmanWalt Whitman (1819-1892), il poeta statunitense che abbiamo iniziato a conoscere nella puntata dello scorso numero, oltre alla raccolta di poesie “Foglie d’erba” ci ha lasciato anche un’autobiografia, quasi un diario – “Specimen Days & Collect”, pubblicato in italiano con il titolo di “Giorni rappresentativi” – dove trovano posto appunti di guerra, impressioni di paesaggio e note scritte durante gli anni fino al 1882.
Leggendo i ricordi e le vicende di “Giorni rappresentativi”, si arriva a conoscere meglio il carattere del poeta, a comprendere da cosa derivano i suoi periodi di malessere e cosa egli intenda per “felicità”…

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.156 - 2012 alla pagina 75

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento