AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
5 Marzo 2021
Ci sono 216 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Galleria Fotografica

Un Commento
Commenta

Ecco le più belle immagini dei lettori selezionate per voi dalla Redazione e pubblicate su Coelum questo mese:

Pan-STARRS – 1
Gianni Fardelli – Ascoli Piceno

panstarrs 1 fardelli

Sia pure sempre più debole e lontana, la cometa più brillante degli ultimi anni (almeno per i cieli italiani) si mantiene interessante e molto particolare per il continuo mutamento di forma che sta subendo la sua coda per effetto della prospettiva. In questa foto l’amplissimo ventaglio di polveri è stato ripreso da Forca Canapine verso le 4:00 del 14 aprile quando la cometa si trovava in Cassiopea; il campo è di circa 2×3 gradi. Camera CCD QHY8L su Takahashi FSQ 106 EDX f/3,6; posa di 1×300 secondi.

La Lemmon dal New Mexico
Rolando Ligustri – Talmassons (UD)

Lemmon ligustri

Da una cometa all’altra, ecco la bellissima C/2012 F6 Lemmon ripresa in remoto verso le 10:00 TU mentre si trovava nei Pesci (il batuffolo nei pressi della stella a destra interessata dalla coda è la galassia PGC 1186). Il campo è di circa 25′x40′, il nord è a sinistra.

Pan-STARRS – 2
Rolando Ligustri – Talmassons (UD)

Panstarrs 2 ligustri

In questo caso è toccato alla Pan-STARRS essere fotografata in remoto con una strumentazione situata in New Mexico e comandata da una postazione in Friuli. La ripresa è avvenuta il 16 maggio verso le 10:30 TU, quando la cometa si trovava in Cefeo, 2,2° a nord-nordovest da gamma Cephei. La stella di campo più brillante è la SAO 10689 (mag. +7) da cui la testa della cometa (il nucleo luminoso al centro)
dista circa 20′. Il nord è in alto.

Pan-STARRS – 3
Giorgia Hofer – Vicenza

Panstarrs 3 hofer

La cometa in campo largo appare ormai molto piccola, come dimostra questa suggestiva foto della Pan-STARRS sopra il Monte Tudaio (Dolomiti bellunesi), ripresa alle 21:45 del 13 aprile con una Nikon D5100 f/1,8 e inseguitore Vixen Polarie. Posa di 120 secondi a 1250 ISO.

Protuberanza solare
Gary Palmer – England

Protuberanza palmer

Sicuramente questa è una delle più dettagliate fotografie di una protuberanza mai riprese da un amatore. L’immagine è stata ottenuta il 13 maggio scorso con una Camera Opticstar PX 137 al fuoco di un Coronado Solarmax II 90.

La ISS sul Sole
Paolo Porcellana – Asti

ISS porcellana

Splendida sequenza del transito della Stazione Spaziale Internazionale sul disco del Sole ripresa in H-alfa il 16 marzo scorso. Camera Chameleon Mono al fuoco di un Vixen ED100SF (focale portata a 1400 mm) con filtro Daystar Quantum 0.5A + ERF 100.

La Luna “fanciulla”
Gianluca Belgrado – Casarano (LE)

luna fanciulla belgrado

Così viene definita dallo stesso autore questa sottilissima falce lunare ripresa lo scorso 11 aprile. La fotografia, già di per sé notevole, acquista ancora più merito se si pensa che è stata realizzata da un ragazzo di appena 13 anni con un Celestron 4SE e una Canon EOS 1100D. Posa di 4 secondi a 6400 ISO, F/13.

M106 a lunghissima posa
Federico Pelliccia e Daniele Gasparri – Perugia

M106 Pelliccia gasparri

Una spettacolare immagine della grande galassia situata nei Cani da Caccia, realizzata compositando riprese di varie serate per un totale di 15 ore di posa nella luminanza, più altre 6 ore circa per l’H-alfa (filtro 10 nm) e un’ora per l’informazione cromatica. CCD SBIG ST7-XME al fuoco di un tripletto apo Sharpstar 106/690. Il tutto sotto un cielo suburbano. Il campo è di circa 25′, il nord è a destra.

Saturno
Stefano Quaresima – Olevano Romano (RM)

Saturno quaresima

Ripreso nel periodo della sua opposizione (l’8 maggio alle 23:11 TU) ecco un Saturno che si mostra pieno di particolari, e con anche due lune (Dione e Mimas) debolmente visibili. Il nord è in alto a destra.
Camera ASI 120 MM al fuoco di un Meade LX200 16″ ACF.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.171 - 2013 alla pagina 40

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Commenta

Un Commento a “Galleria Fotografica”

  1. Orbanic Zlatko scrive:

    Sempre bellissime foto -continuate cosi e cieli sereni ;)

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento