AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Settembre 2019
Ci sono 288 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Eclisse di Sole – Elaborazione della corona solare

Nessun commento
Commenta

L’aspetto tecnico della ripresa e dell’elaborazione delle immagini di un’eclissi totale di Sole è indubbiamente uno dei capitoli più complessi della fotografia astronomica. Il Sole eclissato è un oggetto tutt’altro che omogeneo: sfoggia le varie sfumature della corona, i grani di Baily, le protuberanze, la cromosfera e la luce cinerea della luna. Il procedimento inoltre è complicato da un’impressionante ampiezza dinamica, con variazioni di luminosità dell’ordine delle centinaia di migliaia se confrontiamo ad esempio la potenza della corona interna con la debolissima luce lunare. Vediamo allora alcuni passaggi base, dalla ripresa all’elaborazione, per ottenere quelle magnifiche immagini che vediamo dopo ogni eclisse, e in particolare quelle che trovate in questo articolo, scattate in Cile durante l’eclissi del 2 luglio 2019, alla quale abbiamo avuto la fortuna di assistere.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.236 - 2019 alla pagina 90

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento