AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
8 Luglio 2020
Ci sono 255 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Autocostruzione – Un astroinseguitore per i due emisferi

Nessun commento
Commenta

L'astroinseguitore autocostruito da Massimo D'Apice.

L’utilizzo di congegni a orologeria meccanica, per imprimere il moto siderale alla montatura di un telescopio, in auge fino ai primi del 900’, è oggi considerato del tutto obsoleto. Come è ben comprensibile, il motivo di ciò risiede nella scarsa flessibilità e nella limitata precisione di siffatti meccanismi. In effetti, in epoca di motori passo-passo, sistemi di puntamento passivi e attivi (GOTO) e sensori CCD/CMOS, pare alquanto fuori luogo soltanto pensare di poter riesumare l’idea.

Ciò nonostante, esiste ancora oggi un impiego di nicchia dove i sistemi a orologeria possono avere un senso. È questo il caso dei piccoli astroinseguitori siderali, utilizzati dagli astrofotografi itineranti per riprese del cielo in luoghi bui e a volte raggiungibili con difficoltà soltanto a piedi…

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.246 - 2020 alla pagina 112: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento