AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
16 Dicembre 2019
Ci sono 227 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Clicca qui per leggere questo numero on-line

Acqua e Luna: i doni di Theia

Nessun commento
Commenta

La nostra bella Terra, ricca di acqua liquida e culla della vita, è un mondo unico nel Sistema Solare. Secondo uno studio recente, l’acqua giunse sul nostro pianeta a seguito della collisione con un corpo celeste di dimensione simile a Marte, chiamato Theia, proveniente però dal Sistema Solare esterno. I planetologi dell’Università di Münster ritengono che tale impatto, avvenuto circa 4,4 miliardi di anni fa, avrebbe donato alla Terra non soltanto le vaste distese d’acqua necessaria alla vita, ma anche la nostra affascinante Luna.

L'articolo completo è pubblicato su Coelum n.235 - 2019 alla pagina 148: Leggilo Online!

Hai letto questo articolo su Coelum Astronomia?
Scrivi la tua opinione o un commento qui sotto!

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento