AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
13 Agosto 2020
Ci sono 290 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Il Cielo da casa. Pillole di astronomia con la UAI

Letto 3.054 volte
Nessun commento
Commenta
Anche l’Unione Astrofili Italiani non poteva non mettere in campo una serie di iniziative per portare avanti la sua opera di diffusione della cultura astronomica per scoprire le meraviglie dell’Universo comodamente da casa.

L’Unione Astrofili Italiani (UAI), al fine di supportare la comunità in questo momento difficile e di proseguire nell’opera di diffusione della cultura scientifica, lancia l’iniziativa “Pillole di Astronomia”, un ricco programma di incontri virtuali rivolti al grande pubblico, a cura delle delegazioni dell’UAI.

Tramite gli incontri, realizzati grazie all’uso piattaforme social e di web conference, i partecipanti potranno scoprire le meraviglie dell’Universo comodamente da casa – davanti al proprio computer, tablet o cellulare – e interagire con gli esperti dell’UAI per soddisfare tutte le proprie curiosità.

Questi i prossimi appuntamenti, alcuni eventi sono su prenotazione si consiglia quindi di verificare per tempo al link indicato:

31 marzo, ore 21:00 – BepiColombo: alla scoperta di Mercurio a cura dell’Associazione Tuscolana di Astronomia (ATA), con i ricercatori Valeria Mangano, Cristina Re, Carmelo Magnafico dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) e Fabrizio De Marchi dell’Università di Roma Sapienza.

1 aprile, ore 21:00 – Distanze Cosmiche a cura dell’Istituto Spezzino Ricerche Astronomiche.  La lezione sarà disponibile anche sul canale You Tube dell’Associazione il 2 aprile

2 aprile, ore 21:00 – CORSO ASTRONOMIA DI BASE: IL SISTEMA SOLARE: PRIMA PARTE – IL SOLE a cura del Gruppo Astronomia Digitale (GAD), relatore Claudio Lopresti, Presidente GAD.

3 aprile, ore 21:00 – Giove: il gigante del Sistema Solare conferenza e sessione osservativa con telescopio remoto, a cura dell’Associazione Tuscolana di Astronomia. A relazionare sul tema della serata sarà la ricercatrice dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF) Francesca Altieri.

8 aprile, ore 21:00 – Spettroscopia a cura dell’Istituto Spezzino Ricerche Astronomiche. Si capirà come si analizza uno spettro e il metodo di classificazione spettrale Harvard e quello di Yerkes; si parlerà del Diagramma di Hertzsprung-Russell e delle informazioni che ci arrivano dalle osservazioni.  La lezione sarà disponibile anche sul canale You Tube dell’Associazione il 9 aprile

10 aprile, ore 21:00 – La data della Pasqua, tra religione e astronomia conferenza e sessione osservativa con telescopio remoto, a cura dell’Associazione Tuscolana di Astronomia.

17 aprile, ore 21:00 – Lo Zoo delle costellazioni dedicata ai bambini, a cura dell’Associazione Tuscolana di Astronomia.

24 aprile, ore 21:00 – I corpi minori del Sistema Solare conferenza e sessione osservativa con telescopio remoto, a cura dell’Associazione Tuscolana di Astronomia.

Partecipano all’iniziativa e sono già disponibili online:

I Live stream e le Lezioni di IRAS Astrofili Istituto Spezzino Ricerche Astronomiche con una serie di lezioni sulla dinamica e l’evoluzione delle galassie.

Alla scoperta di altri mondi: i pianeti extrasolari”, con ripresa del transito del pianeta extrasolare Wasp.43 b. Evento organizzato dal Gruppo Astronomia Digitale.

Spettacolare maratona Messier, a caccia dei 110 oggetti celesti del catalogo Messier. Evento a cura dell’Associazione Pontina di Astronomia.

Mezz’ora di scienza al tempo del coronavirus una serie di interventi con astronomi ed esperti, a cura dell’Associazione Pontina di Astronomia (APA), per sostenere una raccolta fondi in favore dell’ospedale “S. M. Goretti” di Latina. Per fare una donazione collegarsi al link: gf.me/u/xrrdr6

#Astrofiliacasa : Intervista al Dott. Giovanni Isopi Astrofilo – Astrofisico Otticatelescopio.com in un momento particolare per l’italia organizza serate d’intrattenimento astronomico, intervistando astrofili ed esperti che collaborano a questo progetto chiamato #Astrofiliacasa per divulgare oltre l’astronomia ma a sensibilizzare #iorestoacasa per bloccare questo diffondersi del contagio.

I buchi neri e le onde gravitazionali”, a cura del Gruppo Astronomia Digitale, relatore Nicola Giordani.

Si invita a consultare l’elenco degli eventi sul sito dell’UAI per future programmazioni


#ilcieloacasa #restiamoacasa a osservare le stelle
Astronomia da casa

Tanti spunti per affrontare assieme questo difficile momento e coltivare la nostra passione dal balcone o… dal proprio divano!

Coelum Astronomia di Aprile 2020
è online, come sempre in formato digitale, pdf e gratuito.
Lascia la tua mail o clicca sulla X e leggi!

L’”abbonamento” è gratuito e serve solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento