AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
6 Dicembre 2019
Ci sono 188 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Una sottile Falce di Luna e due giorni per passare da Venere e Giove a Saturno

Letto 3.071 volte
Nessun commento
Commenta
Seguiamo la Luna nel suo cammino di questi ultimi giorni di novembre. Da Venere e Giove verso Saturno, nel cielo del tardo pomeriggio.

Naturale evoluzione della bellissima congiunzione del 24 novembre, il giorno 28, volgendo il nostro sguardo verso sudovest, potremo notare i pianeti Venere (mag. –3,9) e Giove (mag. –1,9) accompagnati da una sottilissima falce di Luna (fase del 5%) a rendere questa congiunzione ancora più affascinante e preziosa.

La Luna passerà a 2° 12’ a ovest di Venere e a 2° 27’ a nordest di Giove. I due pianeti appariranno brillanti e ben contrastati rispetto al fondo cielo che ci apparirà ancora illuminato dalle luci del tramonto. Considerata l’altezza esigua dei tre soggetti sull’orizzonte (poco più di 7° all’orario indicato), questa sarà un’altra bella occasione di scattare delle fotografie a largo campo che comprendano i tre astri e gli elementi del paesaggio circostante. Per l’osservazione, al di là di ammirare a occhio nudo la geometria dell’incontro celeste, i tre oggetti entreranno comodamente nel campo di un binocolo 10×50.

Il giorno successivo, il 29 novembre, sempre alle 17:30, vedremo la Luna (fase del 10%) posizionarsi più in alto, lasciando dietro di sé Venere e Giove, incontrati il giorno prima, per avvicinarsi a Saturno (mag. +0,6). La congiunzione con Saturno viene accompagnata dalla presenza delle maggiori stelle del Sagittario, tra cui sarà più facile riconoscere Nunki (sigma Sagittarii, mag. +2,1) e Pi Sagittari (mag. +2,8). La Luna si posizionerà a 3° 24’ a sudovest di Saturno e a 3° a nordest di Nunki.

La Danza dei Pianeti Riprendiamo il movimento dei pianeti nel cielo con Giorgia Hofer.

Le effemeridi di Sole e Pianeti le trovi sul Cielo di Novembre 2019

➜ Il Cielo di novembre con la UAI che questo mese ci porta tra i veli dell’Auriga

La Luna di Novembre 2019
e una guida per l’osservazione della regione lunare fra Crisium e Tranquillitatis, da Newcomb a Webb

➜ Leggi le indicazioni di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS


Pronti per l’osservazione del Cielo di Dicembre?

su Coelum Astronomia 239, adesso online!

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito.

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento