AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
10 Dicembre 2018
Ci sono 290 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Prima tappa della sera. La Luna raggiunge Venere e Mercurio

Letto 2.850 volte
Nessun commento
Commenta
Prima tappa della sera, dopo aver visitato i pianeti del mattino, la sottilissima falce di Luna ora crescente completa il suo giro visitando i pianeti della sera.

L’immagine mostra la disposizione dei tre astri sull'orizzonte: la sottilissima falce di Luna, poi Venere e quindi il piccolo Mercurio. Crediti: Coelum Astronomia CC-BY

Cambiamo quindi scenario e ci spostiamo con lo sguardo sul cielo arrossato dalla luce del tramonto sull’orizzonte ovest, il giorno 18 alle ore 18:45 circa.

Potremo osservare un allineamento di tre astri: il brillante pianeta Venere (mag. –3,9) al centro, situato a 4° 50’ circa da una sottilissima falce di Luna (fase del 2%), più in basso verso sud, e a 3° 50’ dal pianeta Mercurio (mag. +0,4) posto invece a nordest di Venere.

Anche questa sarà una bella occasione per immortalare l’incontro nella cornice del paesaggio circostante, vista l’altezza davvero molto scarsa dei tre soggetti, con la Luna, il più basso dei tre, a soli 6° sull’orizzonte. Purtroppo, prima di questo orario, Mercurio sarà ancora flebile per la luce del crepuscolo. Inutile dire che il tempo per riprenderli sarà risicato, e se Venere e Mercurio si staccheranno sempre meglio nel fondo più buio del cielo, la Luna sarà molto presto troppo bassa per rientrare nella ripresa.

➜ Leggi Dal 7 al 19 marzo ore 5:00: La Luna incontra i pianeti del Sistema Solare. Una vista d’insieme

Un’ottima occasione però per tentare di riprendere la luce cinerea della Luna.

➜ Le falci lunari di marzo di Francesco Badalotti su Coelum Astronomia 220

➜ Fotografare la Luce Cinerea della Luna di Giorgia Hofer su Coelum Astronomia 207

Aspettiamo come sempre le vostre migliori immagini su PhotoCoelum o i racconti delle vostre esperienze osservative su segreteria@coelum.com!

Le effemeridi giornaliere di Luna e pianeti le trovi nel Cielo di Marzo


Leggi anche

➜ La LUNA di marzo. Approfondimento: Guida all’osservazione dei crateri Archimedes, Aristillus, Autolycus

➜ La rubrica di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS

➜ Scopri le costellazioni del cielo di marzo con la UAI


Tutti consigli per l’osservazione del Cielo di marzo su Coelum Astronomia 220

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento