AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
19 Luglio 2019
Ci sono 240 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

La Luna di marzo 2019 e una guida all’osservazione della Regione Polare Nord – Parte C

Letto 2.781 volte
Nessun commento
Commenta
Proseguiamo con l’esplorazione della zona più settentrionale del nostro satellite, e avremo anche la possibilità di recuperare vecchi consigli, tra una osservazione e l’altra. Perché come sempre si tratta di consigli che non hanno paura del mal tempo… basterà attendere che la Luna torni nelle stesse condizioni di illuminazione!

Le fasi della Luna in marzo, calcolate per le ore 00:00 in TMEC. La visione è diritta (Nord in alto, Est dell’osservatore a sinistra). Nella tavola sono riportate anche le massime librazioni topocentriche del mese, con il circoletto azzurro che indica la regione del bordo più favorita dalla librazione.

Con il Novilunio del 6 marzo è ripartito un nuovo ciclo lunare. Il 14 marzo la Luna sarà in Primo Quarto, mentre per il Plenilunio dovremo attendere il giorno 21.

Continua e approfondisci in la Luna di Marzo su Coelum Astronomia 231

A marzo osserviamo

13 e 17 marzo
Il Settore settentrionale (parte C)

La prima e la seconda proposta di questo mese rientrano nella proposta principale e sono interamente dedicate al Settore Settentrionale del nostro satellite suddivise rispettivamente nelle serate del 13 e 17 marzo, quando riprenderemo il nostro viaggio che dall’estremo bordo orientale della Luna ci porterà fino in prossimità dell’opposto bordo lunare, visitando le principali formazioni geologiche non ancora toccate nei nostri viaggi selenici.

Nelle due serate indicate potrà risultare interessante e molto utile seguire l’avanzamento della linea del terminatore attraverso il suolo lunare, con luci e ombre sempre differenti, al variare dell’angolo di illuminazione solare, e con la possibilità di effettuare dettagliate osservazioni delle principali strutture geologiche.

➜ Continua con la Guida all’osservazione della Regione Polare Nord – Parte C

14, 15 e 16 marzo Recuperiamo!

Per chi avesse perso l’opportunità nei mesi precedenti, il 14, 15 e 16 marzo ci sarà la possibilità di recuperare (o approfondire) strutture come i crateri W. Bond, Timaeus, Archythas, Barrow, Goldschmidt, Epigenes, Anaxagoras, Birmingham e i loro dintorni, già descritte precedentemente nella guida osservativa pubblicata su Coelum Astronomia 222: la Regione polare Nord – Parte A

19 e 20 marzo. Massima librazione sud

La terza proposta di questo mese riguarda il punto di massima Librazione che, dal tramonto del giorno 19 all’alba del 20 marzo, verrà a trovarsi proprio in corrispondenza della regione Polare Sud del nostro satellite, spostandosi in questo arco temporale lungo l’estremo bordo lunare nell’area interessata dal prolungamento verso sud dei crateri Moretus e Curtius.

Tenete presente che dalle 3:00 il punto di Librazione invertirà la sua direzione tornando verso est. L’occasione è veramente imperdibile e con la concreta possibilità di effettuare osservazioni visuali, o con acquisizione di immagini, di strutture altrimenti affette da un notevole schiacciamento prospettico, tipico di queste latitudini, oltre al ridotto angolo di illuminazione solare. Sperando in favorevoli condizioni osservative saremo proprio a due passi dal Polo Sud della Luna!

Continua e approfondisci in la Luna di Marzo su Coelum Astronomia 231

Le effemeridi di Luna e pianeti le trovi nel Cielo di Marzo 2019

Su Coelum astronomia di marzo

Vivere un favola. Il racconto di una notte di superluna sulle dolomiti di Claudio Pra

Usare la prospettiva per toccare la Luna di Giorgia Hofer

…e ancora di Giorgia Hofer

➜ Fotografiamo le sottili Falci di Luna

➜ Fotografare la Luna

La Luna illumina la notte Fotografiamo il paesaggio illuminato dalla Luna Piena

Se la fotografia non basta, Gian Paolo Graziato ci racconta come dipingere dei rigorosi paesaggi lunari, nei più piccoli dettagli… per poi lasciarsi andare alla fantasia e all’imaginazione! ➜  La Luna mi va a pennello.

E tutte le precedenti rubriche di Francesco Badalotti, con tantissimi spunti per approfondire la conoscenza del nostro satellite naturale. Per ogni formazione basta attendere il momento giusto!


Tutti consigli per l’osservazione del Cielo di Marzo su Coelum Astronomia 231

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

—>

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento