Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Novembre 2017
Ci sono 229 utenti collegati
Atik Cameras
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Giove e Venere stretti nella luce del mattino

Letto 3.001 volte
Nessun commento
Commenta
Una congiunzione stretta tra i due astri più luminosi di queste mattine, ma ancora molto vicini alla luce dell’alba… riuscirete a riprenderli prima che scompaiano nella luce del Sole?

I due astri sorgeranno attorno alle 5:45 dall'orizzonte est-sudest, e lentamente aumenteranno la loro altezza. All'ora indicata saranno ancora bassi sull'orizzonte (circa 5°), si potrà attendere ancora per averli un po' più alti, ma si dovranno fare i conti con il crepuscolo mattutino che illuminerà sempre più il cielo inghiottendoli nella sua luce. Crediti: Coelum Astronomia CC-BY

Chi ha abitudini mattiniere potrà tentare l’osservazione di una bella congiunzione tra i pianeti Giove (mag. –1,7) – che comincia a fare capolino nel crepuscolo del mattino – e Venere (mag. –3,9).

I due astri saranno separati da circa 16′, ma la bassissima altezza sull’orizzonte ne renderà un po’ difficoltosa l’osservazione, su uno sfondo di cielo già piuttosto chiaro.

Sarà un’ottima occasione per immortalare l’incontro dei due pianeti includendo anche alcuni dettagli del paesaggio circostante, possono quindi tornare utili i consigli di Giorgia Hofer ➜ Astrofotografia L’incontro tra Venere e Marte

Le effemeridi giornaliere di Luna, Sole e pianeti le trovi nel Cielo di Novembre

Leggi anche

Calendario degli eventi giorno per giorno

Scopri le costellazioni del cielo di novembre con la UAI


Tutti consigli per l’osservazione del Cielo di novembre su Coelum Astronomia 216
Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!
L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento