AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
13 Dicembre 2019
Ci sono 235 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Due giorni nel Sagittario con Luna e Saturno

Letto 2.545 volte
Nessun commento
Commenta
Sempre al mattino, e sempre con la Luna che visita stelle e pianeti. Ora tocca a Saturno, che per due mattine di seguito formerà suggestive configurazioni con la Luna, nel cielo del Sagittario.


La mattina del 25 aprile, alle ore 5:30 circa, ancora alti sull’orizzonte sud, potremo ammirare il pianeta Saturno, che ci apparirà come una stella brillante (mag. +0,5) e la Luna, in fase del 67%.

I due astri saranno alti circa 24° e mezzo sull’orizzonte all’orario indicato. La congiunzione sarà piuttosto ampia, con la Luna che si posizionerà a circa 5° e mezzo a ovest di Saturno. L’incontro avverrà tra le stelle del Sagittario, di cui sarà riconoscibile la tipica forma a “teiera” più a verso ovest.

Anche in questo caso, potremo seguire i due astri fin dal loro sorgere (dopo le ore 2) dall’orizzonte sudest, sarà possibile fotografare i soggetti immersi nel paesaggio naturale o urbano, facendo attenzione che, all’ora indicata in cartina, il fondo del cielo sarà già piuttosto rischiarato dalle luci del crepuscolo mattutino.

La mattina successiva, il 26 aprile, saranno ancora visibili affiancati, anche se di poco più distanti, stavolta con Saturno a ovest della Luna.

E con temperature e meteo che devono ancora “sistemarsi”, nubi e foschie sono sempre in agguato. Può essere allora un buon momento per provare a scorgere, e riprendere, un effetto ottico suggestivo che può dare qualcosa in più alle vostre immagini: la Corona Lunare.

Scopriamolo non solo con questa bellissima immagine (qui a destra) di Giorgia Hofer, ma anche con i suoi consigli e i racconti delle sue avventure astrofotografiche.

La Corona Lunare

Le effemeridi di Luna e pianeti le trovi nel Cielo di Aprile 2019

E ancora su Coelum astronomia di aprile:

Le falci Lunari di Aprile

➜ Leggi le indicazioni di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS

➜ La LUNA di aprile.
Approfondimento: Guida all’osservazione della regione polare settentrionale (Parte D).

➜ La Chioma di Berenice (I parte): storia e mito


I Segreti della Via Lattea
Il nuovo volto e il destino della nostra galassia svelati da Gaia!

Coelum Astronomia di Aprile 2019
Ora online, come sempre in formato digitale, pdf e gratuito.

L’indirizzo email serve solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento