Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
17 Dicembre 2017
Ci sono 235 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Congiunzione Venere e Aldebaran

Letto 3.490 volte
Nessun commento
Commenta
Una Venere gibbosa si avvicina a soli 3 gradi da Aldebaran, stella alfa del Toro, e alle Iadi che le fanno da sfondo.

Nell'immagine come appare la congiunzione alle 4:00 del mattino del 14 luglio. Una ripresa più stretta potrebbe evidenziare le Iadi e le stelle delle corna della ricca costellazione del Toro. Una ripresa un po' più ampia potrebbe includere anche le più distanti Pleiadi. In ogni caso, all'ora indicata, sarà possibile riprendere il tutto con elementi del paesaggio a fare da cornice. Si potrà poi continuare l'osservazione di Venere e provare a cimentarsi, con la strumentazione appropriata, alla fotografia planetaria, con il pianeta in fase del 68%. Crediti: Coelum Astronomia CC-BY

Il 14 luglio mattina, dopo le 3, Venere (mag. –4,1; fase 68%) sorgerà a soli 3° da Aldebaran (alfa Tauri; mag. +0,9).

Per averli a una buona altezza e riprenderli nella cornice del paesaggio, converrà attendere le quattro del mattino, ma potranno poi essere seguiti e osservati fino al crepuscolo.

Il sorgere del Sole avrà ormai oscurato la bella Aldebaran, ma si potrà comunque tentare l’osservazione diurna di Venere.

Nel suo moto di avvicinamento all’occhio del Toro, Venere passerà vicino all’ammasso delle Iadi e si potrà tentare la ripresa fotografica dell’intero gruppo.

A tal proposito, tutti i giorni immediatamente precedenti e successivi alla data indicata potranno essere validi anche per riprendere, con più scatti, il moto del pianeta attraverso la costellazione del Toro.

Le effemeridi giornaliere di Sole e pianeti le trovi nel Cielo di Luglio e Agosto

La Danza dei Pianeti di Giorgia Hofer

Leggi anche

La Danza dei Pianeti di Giorgia Hofer su Coelum Astronomia 202. Una tecnica originale per seguire, con la vostra reflex, i pianeti nel loro moto nel cielo.

Scopri le costellazioni del cielo di luglio e agosto con la UAI

Storia, leggende, stelle e oggetti deepsky della costellazione della Lira (terza parte)


Eclissi di Sole, tra suggestioni Storia e Scienza! Tutti consigli per l’osservazione del cielo di luglio e agosto su Coelum Astronomia 213

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento