AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
24 Maggio 2019
Ci sono 203 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Congiunzione Luna e Aldebaran

Letto 1.157 volte
Nessun commento
Commenta
Per chi in questi giorni si alza molto presto, o fa molto tardi…, ad arricchire il cielo di Mercurio e Giove (che sorgeranno meno di due ore dopo) c’è la Luna, nella spettacolare costellazione del Toro.

Molto affascinante sarà la congiunzione tra il nostro satellite naturale, la Luna in fase del 96%, e la stella alfa della costellazione del Toro, Aldebaran (mag. +0,85). Questa costellazione costituisce sicuramente una delle aree del cielo invernale più belle e suggestive. All’orario indicato la Luna si troverà alla distanza minima dalla stella, entro i confini dell’ammasso delle Iadi, a 3° e mezzo circa a sudovest di Aldebaran.

A completare lo scenario troviamo a poca distanza anche M 45, l’ammasso delle Pleiadi. All’orario indicato, la sagoma del Toro si starà già tuffando sotto l’orizzonte occidentale, con la Luna che si troverà a circa 14° di altezza. Sarà un’ottima occasione per scattare fotografie a largo campo che comprendano anche il  paesaggio.
Per chi non volesse affrontare un’alzataccia mattutina, si segnala che uno scenario molto simile sarà osservabile fin dalla sera prima, il 20 dicembre alle 18:00 con la Luna a una distanza certamente superiore da Aldebaran (poco meno di 8°) ma più vicina alle Pleiadi (9° 10’ circa). Nell’arco della notte, la Luna girerà attorno alla stella per poi raggiungerla velocemente nelle prime ore del mattino.

Vista l’occasione non perdete la prima parte del nuovo approfondimento di Stefano Schirinzi, dedicato proprio alla costellazione del Toro.

Il meraviglioso campo della costellazione del Toro. I parte.

Le effemeridi di Luna e pianeti le trovi nel Cielo di Dicembre 2018

➜ La LUNA di dicembre.
Approfondimento: Guida all’osservazione della Regione tra i crateri Rocca e Vieta

➜ Leggi le indicazioni di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS

Cometa Wirtanen: si entra nel vivo!


Tutti consigli per l’osservazione del Cielo di Dicembre su Coelum Astronomia 228

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento