AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
19 Settembre 2019
Ci sono 302 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

9 luglio – Saturno in opposizione

Letto 2.492 volte
Nessun commento
Commenta
Lo sapevamo già da un po’ che Saturno era entrato nel suo periodo di miglior visibilità per quest’anno. E il 9 luglio, giorno dell’opposizione, è l’apice di questo periodo… ora ci restano ancora alcune settimane per sfruttare al meglio l’opportunità.

Eccolo Saturno, visibile tutta la notte lo si può cercare tra le stelle del Sagittario. Il suo moto apparente non è particolarmente veloce, essendo molto distante da noi, ed è anche il motivo per cui il giorno dell'opposizione non è l'unico giorno in cui osservarlo nelle migliori condizioni, ma lo è stato nelle ultime settimane e lo sarà nelle prossime! Crediti: Coelum Astronomia CC-BY

Come abbiamo avuto modo di ripetere più volte, quando un pianeta (o un corpo celeste in generale) è in opposizione rispetto al Sole viene a trovarsi nelle migliori condizioni di osservabilità. Essendo infatti nel punto più vicino alla Terra e, contemporaneamente, diametralmente opposto al Sole, risulterà visibile per tutta la notte, lasciandoci un ampio margine temporale per compiere le osservazioni e le riprese fotografiche.

Quella di quest’anno non sarà però una grande opposizione, meglio di quella dello scorso anno, il 9 luglio, giorno dell’opposizione il pianeta raggiungerà un diametro di 41,8″ e una magnitudine pari a +0,1.

Sarà comunque facile rintracciare Saturno in cielo: a occhio nudo ci apparirà come una stella ben marcata sul fondo del cielo. Lo troveremo tra le stelle del Sagittario, proprio vicino alla curiosa forma a “teiera” che identifica la zona più caratteristica della costellazione. Sarà posizionato a circa 2° a ovest-sudovest dalla stella Omicron Sagittarii (mag. +3,8).

➜ Maggiori dettagli sull’Opposizione di Saturno 2019 su Coelum Astronomia 235

Quando Saturno è in opposizione ci offre la possibilità di osservare e riprendere con maggiore facilità i suoi magnifici anelli e di osservarne le caratteristiche più evidenti, come la Divisione di Cassini, scoperta dal matematico e astronomo italiano Gian Domenico Cassini nel 1675.

Un’altra opportunità è quella di seguire con facilità i moti delle numerose lune del pianeta, le più luminose delle quali – Tethys (mag. +10,2), Dione (+10,4), Rhea (+9,7) e Titano (+8,3) – saranno osservabili con un telescopio.

Riportiamo qui sotto alcuni link con i consigli per l’osservazione e la ripresa, comunque validi, dello speciale dedicato all’opposizione del 2016, con due sfide:

Una sfida osservativa: quanti satelliti riuscite a vedere?

Una sfida fotografica: riprendere il disco di Titano

E per la ripresa ad alta risoluzione, come chi fa astrofotografia ben sa, occhio alla Luna!

➜ Consulta la Luna di luglio e agosto su Coelum Astronomia 235

Le effemeridi di Luna e pianeti le trovi nel Cielo di Luglio 2019

Hai compiuto un’osservazione? Condividi le tue impressioni, mandaci i tuoi report osservativi o un breve commento sui fenomeni osservati: puoi scriverci a segreteria@coelum.com. E se hai scattato qualche fotografia agli eventi segnalati, carica le tue foto in PhotoCoelum!

E ancora su Coelum astronomia 235

➜ Giorgia Hofer ci porta poi nuovi spunti per la ripresa del nucleo della Via Lattea, ora che il luminoso Giove si trova nei suoi pressi.

➜ Leggi le indicazioni di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS

➜ Comete. Due compitini per le vacanze e un’altro bellissimo racconto di Claudio Pra: Un sogno con la coda.

La Chioma di Berenice (IV parte): le galassie più belle e luminose.

e il Calendario di tutti gli eventi di luglio e agosto 2019, giorno per giorno!


Tutti consigli per l’osservazione del Cielo di Luglio e Agosto su Coelum Astronomia 235

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento