AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
12 Novembre 2019
Ci sono 217 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Primo Quarto di Luna e Saturno

Letto 2.453 volte
Nessun commento
Commenta
Dopo aver iniziato il mese con una bella congiunzione tra Luna e Giove, la Luna incontro Saturno. Meno facile della precedente, per via della maggiore differenza di luminosità dei due soggetti, ma comunque tutta da osservare.

Il giorno 5 ottobre, alle ore 22:25 circa, potremo assistere a un nuovo incontro che vede protagonista il Quarto di Luna (fase del 51%) e uno dei pianeti giganti gassosi del Sistema Solare: Saturno (mag. +0,5).

Anche in questo caso, “l’abbraccio celeste” che potremo osservare sarà piuttosto stretto (circa 1° 12’) con la Luna che passerà a sud di Saturno.

Questa congiunzione, che avverrà entro i confini del Sagittario (di cui potremo riconoscere, sotto un cielo limpido, le stelle principali a sud della Luna), sarà meno “brillante” della precedente, per via della maggiore differenza di luminosità dei due soggetti, ma comunque molto gradevole da osservare.

All’orario indicato, i soggetti, localizzabili guardando verso sudovest, saranno alti circa 10° sull’orizzonte. Anche in questo caso il consiglio è quello di riprendere fotograficamente la coppia includendo il paesaggio, per rendere più originale la ripresa. La Luna con la sua luce illuminerà il paesaggio ma, attenzione, allo stesso tempo renderà più difficile regolare le impostazioni della fotocamera per rendere anche la presenza di Saturno.

I prossimi giorni saranno inoltre i giorni migliori per osservare le formazioni lunari anche solo con un binocolo o un piccolo telescopio, scopri i consigli di Francesco Badalotti su

La Luna di Ottobre 2019
e una guida per l’osservazione del margine settentrionale del mare Imbrium

Le effemeridi di Luna e pianeti le trovi nel Cielo di Ottobre 2019

➜ Leggi le indicazioni di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS

➜ Astrofotografia: Airglow. Cogliamo l’inaspettato


Tutti consigli per l’osservazione del Cielo di Ottobre su Coelum Astronomia 237

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento