Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
24 Aprile 2018
Ci sono 226 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Saturno e Marte alla minima distanza. Special guest: M 22

Letto 1.939 volte
Nessun commento
Commenta
Dopo aver viaggiato assieme, finalmente Marte e Saturno arrivano alla minima distanza, da oggi si riallontaneranno l’uno dall’altro. Ad impreziosire l’inquadratura l’ammasso aperto M22

Crediti: Coelum Astronomia CC-BY

Come anticipato, il 2 aprile la coppia del mattino, Saturno (mag. +0,5) e Marte (mag. +0,3), raggiungerà la minima distanza di poco meno 1,3°.

Ecco come potrebbe risultare una ripresa di Marte e M22 a campo stretto. Crediti: Coelum Astronomia CC-BY

A soli 22′ a sud di Marte si troverà l’ammasso globulare M 22.

I due pianeti sorgeranno dall’orizzonte sudest poco prima delle 3:00, quindi piuttosto presto e, a orari più comodi (le 5:00 come suggerito nella nostra cartina), entrambi i pianeti saranno alti già più di 23°.

Consigliamo di tentare una ripresa a campo stretto della congiunzione, soprattutto se si vuole dare risalto a Marte e all’ammasso M 22.

Effemeridi giornaliere di Luna, Sole e pianeti sul Cielo di aprile 2018

Hai compiuto un’osservazione? Condividi le tue impressioni, mandaci i tuoi report osservativi o un breve commento sui fenomeni osservati: puoi scriverci a segreteria@coelum.com. Inoltre, se hai scattato qualche fotografia agli eventi segnalati, carica le tue foto in PhotoCoelum!

E ancora, sempre su Coelum Astronomia n. 221

➜ La LUNA di aprile.
Approfondimento: Guida all’osservazione del cratere Janssen e la Vallis Rheita

➜ Leggi la rubrica di Giuseppe Petricca sui principali passaggi della ISS

Club dei 100 asteroidi. Osserviamo (4) Vesta, (9) Pallas e (10) Hygiea

➜ Comete. Cominciamo a seguire la C/2016 M1 PanSTARRS

➜ Supernovae. Una supernova difficile da classificare

La costellazione dell’Auriga (III parte).

e il Calendario di tutti gli eventi di aprile 2018, giorno per giorno


Tutti consigli per l’osservazione del Cielo di aprile su Coelum Astronomia 221

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento